I 12 acrobati

Copertina anteriore
A. Salani, 1999 - 40 pagine
Jane Yolen è americana solo perché quel pazzerello di suo zio Lev, nato in Ucraina, scommise e perse al gioco i bottoni d'oro della sua divisa militare. Così fu cacciato dall'esercito e poi spedito in America, dove lo raggiunse il papà Jane, Lupo! È lui che racconta questa storia bizzarra e di come suo fratello si portò dietro dodici acrobati cinesi, trasformando la loro casa in un circo. Età di lettura: da 11 anni.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche