1989: dieci storie per attraversare i muri

Copertina anteriore
Michael Reynolds
Orecchio Acerbo, 2009 - 87 pagine
Profondamente radicato nella memoria di diverse generazioni, il muro di Berlino è ancora oggi un simbolo di resistenza, un luogo di sofferenza e parole altisonanti. Ma anche dopo la sua caduta gli uomini non hanno smesso di erigere nuovi muri. Meno simbolici, meno noti, addirittura nascosti, tuttavia eretti con lo stesso miscuglio di odio, paura e mancanza di immaginazione. Lo stesso misero impasto dei muri immateriali che separano gli uomini per razza, religione, cultura, ricchezza. Dieci racconti, ricchi di fantasia e colorate suggestioni, dedicati ai bambini da alcuni fra i più grandi scrittori di tutt'Europa. Per un ideale, enorme graffito contro l'intolleranza e contro il tetro grigiore dei muri. Per nuovi, giovani architetti che alla ottusa rigidit dei muri sostituiscano l'acuta flessuosità dei ponti. Età di lettura: da 10 anni.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche