Un chicco di melograno: come nacquero le stagioni

Copertina anteriore
TopiPittori, 2006 - 28 pagine
Un tempo, quando ancora la terra e il cielo erano abitati dagli Dei, accadde un evento straordinario. Ade, il dio dei morti, rapì Persefone, figlia di Demetra, signora delle messi, e la portò nel regno delle tenebre per farne la sua regina. Da quel momento, Demetra non ebbe più pace. A causa della sua disperazione, tutta la terra cadde in una desolata tristezza. Fiori e frutti smisero di crescere. Finché il re degli Dei, il terribile Zeus non decise di intervenire per restituire alla natura il rigoglio e la bellezza perduti. Ma l'antico equilibrio ormai era infranto e un tempo nuovo era nato. Attraverso la profonda e veritiera poesia degli antichi miti greci, la storia della nascita delle stagioni. Età di lettura: da 6 anni.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche