Luce del Graal. Mito, esoterismo, storia, epica cavalleresca

Copertina anteriore
G. De Turris, R. Nelli
Edizioni Mediterranee, 2001 - 300 pagine
Graal: termine evocativo e affascinante che esprime nello stesso tempo una leggenda e un mistero; un termine-chiave per le letture occidentali che non designa un oggetto ma un insieme di idee e di credenze, che rappresenta un simbolo venutosi a creare per un bisogno epocale di spiritualità. Oggetto di quest'opera multidisciplinare non è dunque la "coppa" in quanto tale, ma ciò che vi è contenuto, il mito da essa irradiato nei secoli. I contributi presenti nel libro spaziano a tutto campo, spostando il punto di osservazione da numerose angolazioni: l'analisi sulle origini del mito è stata condotta dall'etnografo Nelli; Guénon ha invece sviluppato il senso esoterico nel Graal, mentre Closs, studiosa di mitologia, ne dà una lettura tradizionale.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Nota del curatore
7
Jean Ballard
17
Graal nelletnografia
44
Ricerche sulle affinità delle fonti orientali
55
Graal nel ciclo bretone
73
Nascita del Graal in Inghilterra
87
Lelemento biblico ne La Queste del Saint Graal
99
romanzi del Graal
113
grandi segreti del Santo Graal nella
146
corteo del Graal
167
valore simbolico del Graal in Wolfram
211
Lantico e il Nuovo Titurel
215
La Cerca del Santo Graal nei romanzi
243
Graal al servizio della morale vittoriana
259
La Cerca del Graal nella letteratura
265
Attualità del Graal
287

Perceval di Chrétien de Troyes
121
Prima visita di Perceval al Castello del Graal
129
La Estoire dou Graal di Robert de Boron
135
Alcune riflessioni sulliconografia
295
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche