Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 1 - 10 di 61 su Pargoletto divelse: ah! di que' baci, Ch'ella bagnò di lagrime dolenti, Con sospir....
" Pargoletto divelse: ah! di que' baci, Ch'ella bagnò di lagrime dolenti, Con sospir mi rimembra, e degli ardenti Preghi che sen portar l'aure fugaci, Ch'io giunger non dovea più volto a volto Fra quelle braccia accolto Con nodi così stretti e sì tenaci... "
Torquato Tasso: studi biografici-critici-bibliografici del prof. comm ... - Pagina 14
di Jacopo Ferrazzi - 1880 - 493 pagine
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Componimenti lirici: de' più illustri poeti d'Italia, Volume 1

1802
...fossa, Alla prima percossa ! Me dal sen della Madre empia Fortuna Pargoletto divelse : ah ! di que' baci, Ch' ella bagnò di lagrime dolenti, Con sospir...mi rimembra, e degli ardenti Preghi, che sen portar Y aure fugaci, Ch' io giunger non dovea più volto a volto Fra quelle braccia accolto Con nodi così...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Life of Torquato Tasso: With an Historical and Critical Account of ..., Volume 2

John Black - 1810
...madre empia fortuna Pargoletto divelse ; ah ! di que' baci, Ch'ella bagnò di lagrime dolenti, COD sospir mi rimembra, e degli ardenti Preghi, che sen...l'aure fugaci, Ch'io giunger non dovea più volto à volto Fra quelle braccia accolto Con nodi così stretti, e sì tenaci : Lasso ! e seguii con mal...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Life of Torquato Tasso: With an Historical and Critical Account of ..., Volume 1

John Black - 1810
...mournful event. Me dal sen della Madre empia Fortuna Pargoletto divelse ; ah di que' baci, Ch'ella bagno di lagrime dolenti, Con sospir mi rimembra, e degli ardenti Preghi, che se n'portar 1'aure fiigaci, Ch'io nun dovea giunger piu volto a volto Fra quelle braccia accolto Con...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Jerusalem Delivered: An Heroic Poem, Volume 1

Torquato Tasso - 1810
...sospir mi rimembra, e de gli ardenti Preghi che sen portar 1'aure fugaci, Che i' non dovea giunger piu volto a volto Fra quelle braccia accolto Con nodi cosi stretti, e si tenaci, Lasso, e seguij con mal sicure piante Qual' Ascanio, o Camilla il padre errante. Relentless...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Miscellanea [by] J.G.

James Glassford - 1818 - 83 pagine
...percossa. Me dal sen della madre empia fortuna Pargolletto divelse : ah ' di que' baci, Ch'ella bagnò de lagrime dolenti, Con sospir mi rimembra, e degli ardenti...volto a volto, Fra quelle braccia accolto Con nodi così stretti, e sì tenaci : • Lasso ! e seguii con mal sicure piante, Qual Ascanio, o Camilla,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Opere di Torquato Tasso: L'Aminta e rime scelte

Torquato Tasso - 1824
...prima percossa ! Me dal sen della madre empia fortuna Pargoletto divelse: ah! di que' baci, Ch'ella bagnò di lagrime dolenti, Con sospir mi rimembra,...volto a volto Fra quelle braccia accolto Con nodi così stretti e sì tenaci ! Lasso ! e seguii con mal sicure piante , Quale Ascanio o Cammilla , il...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Poetry and Poets: A Collection of the Choicest Anecdotes Relative ..., Volume 1

Richard Ryan - 1826
...sospir mi remembra, e de gli ardenti Preghi che sen portar 1'aure fugaci, Che i'non dovea giunger piu volto a volto Fra quelle braccia accolto Con nodi cosi stretti, e si teuaci, Lasso, e seguij con mal secure plante Qua!' Ascanio, o Camilla il padre errante." IN ENGLISH....
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Lives of the Italian poets, Volume 3

Henry Stebbing - 1831
...mentioned. Me dal sen della madre empia fortuna Pargoletto divelse; ah di que' baci, Ch' ella bagno di lagrime dolenti, Con sospir mi rimembra, e degli ardenti Preghi, che se n' portar 1' aure fugaci, .Ch' io non dovea giunger piu volto avolto B 5 Fra quelle braccia accolto...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Lirici italiani del secolo decimosesto, con annotazioni

1836 - 392 pagine
...prima percossa ! Me dal sen della madre empia, fortuna Pargoletto divelse. Ah! di quc'baci, Ch'ella bagnò di lagrime dolenti, Con sospir mi rimembra,...sen portar l'aure fugaci, Ch'io giunger non dovea piii volto a volto, Fra quelle braccia accolto Con nodi così stretti e sì tenaci. Lasso ! e seguii...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Aminta: favola boschereccia

Torquato Tasso - 1836 - 487 pagine
...percossa ! Me dal sen della madre empia fortuna Pargoletto divelse : ah! di que' baci, Ch' ella bagnù di lagrime dolenti, Con sospir mi rimembra, e degli ardenti Preghi , che sen portar 1' aure fugaci , Ch'io giunger non dovea più volto a volta Fra quelle braccia accolto Con nodi cosi...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF