Abitare la bellezza che salva. Carlo M. Martini-soeur Marie-Paul Farran due icone del mondo di oggi

Copertina anteriore
Paoline, 2002 - 144 pagine
Ripensare il mistero della bellezza è come ripercorrere il sentiero che porta a Dio. Le icone nell'accezione più larga sono "figure simboliche di riferimento" che ci permettono di cogliere una scintilla del mistero gustandone la profondità. Questo libro di G. Arledler, dopo un'introduzione che permette di entrare in dialogo con la sensibilità e la cultura di oggi attraverso opere letterarie e artistiche, presenta Carlo Maria Martini e soeur Marie-Paul Farran, monaca delle Benedettine del Monte degli Ulivi come "icone" del mondo di oggi. La Bellezza è una delle tematiche ricorrenti negli scritti del card. Martini che ne ha fatto oggetto della lettera pastorale Quale bellezza salverà il mondo?, e scaturisce anche dalle opere di soeur Marie-Paul sotto forma di icona, in modo particolare l'icona di Maria, madre della tenerezza. Un'ampia sezione bibliografica e alcune piste di approfondimento arricchiscono il testo.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

primato della Parola del Vangelo
14
Abitare da protagonisti la Storia che salva
23
QUALITÀ DELLIMMAGINE SACRA
35
PARLIAMO UN POCO DI ICONA
44
ALCUNE ICONE ESEMPLARI pag
47
SCRITTORE DI DIO
59
QUALE BELLEZZA SALVERÀ IL MONDO?
72
ENTRARE NELLA STORIA VERA
84
Scrivere e raccontare 1 icona
93
guarda io la guardo
120
BIBLIOGRAFIA
129
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche