Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 21 - 30 di 192 su Mirate la dottrina che s' asconde Sotto il velame degli versi strani. E già venia....
" Mirate la dottrina che s' asconde Sotto il velame degli versi strani. E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento, Per cui tremavano ambedue le sponde; Non altrimenti fatto che d'un vento Impetuoso per gli avversi ardori,... "
Prose scelte - Pagina 158
di Antonio Cesari - 1819 - 387 pagine
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Storia della Toscana sino al principato, con diversi saggi sulle ..., Volume 2

Lorenzo Pignotti - 1824
...luogo della calda, come mostra il chiarissimo Francklin ( Lettres ec.) Ed ecco come Dante si esprime: E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento , Per cui tremavan ambedue le sponde; Non altrimenti fatto, e/te d'un vento Impetuoso per gli avversi ardori,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

L'Inferno, colla interpretazione dei passi oscuri (tr.) da J.C. Tarver, Volume 1

Dante Alighieri - 1824
...che s' asconde Sotto 'l velame degli versi strani. E già venia su per le torbid' onde 64 Un-fracasso d' un suon pien di spavento, Per cui tremavano amendue le sponde ; Non altrimenti fatto che d' un vento ' 67 Impetuoso per gli avversi ardori, Che § fier la selva, sanz' alcun || rattento Gli...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

The History of English Poetry,: From the Close of the Eleventh to ..., Volume 4

Thomas Warton - 1824
...described. , Et gia venia sii per le torbid onde Un fracasso d'un suon pien di spavento, Per cui tremavan amendue le sponde ; Non altrimenti fatto che d'un vento Impetuoso per gli avversi ardori Che fier la salva senz' alcun rattento Gli rami schianta i abatte, et porta i fiori, . Dinanzi polveroso...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Bellezze della Commedia di Dante Alighieri: Inferno

Antonio Cesari - 1824
...innanzi un fracasso simile al temporale; così, ora qui uditelo, o piuttosto vedetelo : E già venia tu per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento , Per cui tremavano ambedue le sponde :' Non altrimenti fatto , ehe e/' un vento Impetuoso per gli avversi ardori , Che...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Storia della Toscana sino al principato: con diversi saggi sulle ..., Volumi 3-4

Lorenzo Pignotti - 1824
...luogo della calda, come mostra il chiarissimo Francklin ( Lettres ec. ) Ed ecco come Dante si esprime: E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pian di spavento , Per cui tremavan ambedue, le sponde; Non altrimenti fatto, che d'un vento Impetuoso...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Bellezze della Commedia di Dante Alighieri: dialoghi, Volume 1

Antonio Cesari - 1824
...simile al temporale ; così ora qui uditelo , o piuttosto vedetelo : E già venia su per le torbid1 onde Un fracasso d' un suon pien di spavento, Per cui tremavano ambedue le sponde: Non altrimenti fatto , die d'un vento Impetuoso per gli avversi ardori , Che fier...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

The history of Tuscany: from the earliest era; comprising an ..., Volume 2

Lorenzo Pignotti - 1826
...già venia su per le torbid' onde Un fracasso d'un suon pien di spavento, Per cui tremavan ambidue le sponde : Non altrimenti fatto, che d'un vento Impetuoso per gli avversi ardori Che fier la selva senz' alcun rattento Gli rami schianta, abbatte frondi e fiori Dinanzi polveroso va superbe...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La divina commedia, Volume 1

Dante Alighieri - 1826
...delle mie munì, che non ini coprisse il volto e gli occhi ancor con le sue. E già venia su perle torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento , Per cui tremavano amedue le sponde , Non altrimenti fatto, che d' un vento Impetuoso aa per gli avversi ardori , Che...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La divina commedia: con nuovi argomenti e note, Volume 1

Dante Alighieri - 1827
...avete gì' intelletti sani , Mirato la dottrina, che s'asconde Sotto '1 velame delli versi strani (20). E già venia su per le torbid' onde Un fracasso d' un suon pien di spavento» Per cui tremavan amendue le sponde; Non altrimenti fatto che d'un vento Impetuoso per gli avversi ardori ,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Parnaso classico italiano: contenente Dante, Petrarca, Ariosto e Tasso

Angelo Sicca - 1827
...strani. E già venia su per le lorbid'onde Un fracasso d un suon pien di spavento, Per cui tremavan amendue le sponde; Non altrimenti fatto che d'un vento Impetuoso per gli avversi ardori, Che Ber la selva, e senza alcun rattento Li rami schianta, abbatte, e porta i fiori, Dinanzi polveroso...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF